CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Le presenti condizioni generali di vendita “Condizioni Generali” disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti commercializzati da ALL TRADE PROVIDER e sono efficaci nei confronti del singolo cliente “Cliente”. Tutti i contratti di vendita di prodotti commerciali da ALL TRADE PROVIDER  “Prodotti” sono regolati dalle Condizioni Generali le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine di acquisto dei prodotti. Le condizioni di vendita applicabili al singolo contratto di vendita di Prodotti sono quelle in vigore alla data dell’ordine stesso.

Una volta accettate per iscritto dal Cliente, le Condizioni Generali si applicano ad ogni singolo contratto di vendita di Prodotti tra ALL TRADE PROVIDER ed il Cliente in deroga ed in previdenza ad eventuali condizioni generali di acquisto del Cliente.   

 

  1.        Prodotti prezzi e caratteristiche

1.1.Salvo ove diversamente indicato in modo espresso, i prezzi dei prodotti pubblicati da ALL TRADE PROVIDER devono intendersi esclusi iva e di diritti doganali ed oltre tasse e o imposte. I prezzi di volta in volta pubblicati annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei Prodotti. Al momento della conferma dell’ordine del Cliente ALL TRADE PROVIDER si riserva il diritto di confermare, ovvero di modificare, i prezzi dei Prodotti pubblicati nel proprio sito internet o in opuscoli informativi e materiale pubblicitario.

1.2.Nel caso in cui, su richiesta del Cliente, il prezzo dei Prodotti dovesse essere determinato e fatturato in una valuta diversa dall’Euro, il Cliente indennizzerà ALL TRADE PROVIDER per qualsiasi perdita derivante dalla variazione del cambio tra la valuta Euro e la valuta in è stato espresso il prezzo dei Prodotti che si dovesse verificare tra la data di fatturazione e la data effettiva di pagamento.

1.3.Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai Prodotti pubblicate da ALL TRADE PROVIDER attraverso propri messaggi promozionali ed opuscoli informativi sono quelle comunicate dai produttori dei Prodotti. Il Cliente dichiara e garantisce ad ALL TRADE PROVIDER di aver preso conoscenza di tali caratteristiche tecniche e funzionali e di essere a conoscenza ed accettare il fatto che ALL TRADE PROVIDER non ha svolto nessuna verifica su tali caratteristiche tecniche e funzionali. ALL TRADE PROVIDER pertanto non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità e completezza di tali informazioni. Le immagini dei Prodotti sono puramente indicative e non vincolanti. Tutte le caratteristiche e i prezzi dei Prodotti pubblicati possono essere soggetti a variazioni senza preavviso.

1.4.I prodotti non vengono forniti in prova. Nonostante gli operatori ALL TRADE PROVIDER possono fornire indicazioni sulle caratteristiche dei Prodotti, il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti ordinati e della rispondenza e conformità delle specifiche indicate da ciascun produttore alle proprie esigenze.

  1.        Ordini – fatturazione – pagamenti

2.1.Tutti gli ordini di acquisto di Prodotti trasmessi ad ALL TRADE PROVIDER dovranno essere completi in ogni parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei Prodotti ordinati. Ciascun ordine di Prodotti trasmesso ad ALL TRADE PROVIDER  costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà vincolante per ALL TRADE PROVIDER  solo se da essa confermato per accettazione. L’evasione dell’ordine da parte di ALL TRADE PROVIDER equivale a conferma ed accettazione dello stesso.

2.2.L’avviso di ricezione di un ordine di acquisto non vale come conferma per accettazione. ALL TRADE PROVIDER si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti. In caso di mancata esecuzione da parte di ALL TRADE PROVIDER (qualora la stessa sia dovuta ad indisponibilità dei Prodotti ordinati dal Cliente)

ALL TRADE PROVIDER provvederà al più presto ad informare il Cliente, rimborsando le somme da questi eventualmente già versate a fronte della fornitura non eseguita e, in tale caso, il Cliente non avrà diritto a nessun rimborso, né ad indennizzi o risarcimenti di sorta.

2.3.La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati verrà emesso da ALL TRADE PROVIDER al momento della spedizione dei Prodotti al Cliente. Qualora il Cliente sia titolare di partita iva e desideri ricevere fattura a proprio nome, dovrà indicare tale richiesta nell’ordine.

 2.4.I corrispettivi dovuti ad ALL TRADE PROVIDER per la vendita dei Prodotti dovranno essere pagati ad ALL TRADE PROVIDER a mezzo Ri.Ba. (ricevuta bancaria) o RID (rimessa interbancaria diretta) fatto salvo ogni eventuale diverso accordo intercorso con ALL TRADE PROVIDER. In caso di ritardo di pagamento, cioè di pagamenti effettuati dopo il termine di scadenza indicata nella fattura di vendita, il Cliente dovrà corrispondere a ALL TRADE PROVIDER un interesse di mora ai sensi delle disposizioni contenute nel D.Lgs.9 ottobre 2002 n.231 e sarà altresì tenuto a rimborsare ad ALL TRADE PROVIDER le spese sostenute da quest’ultima per il recupero del proprio credito, entro il limite del 20 % del credito stesso e con un fisso minimo di 200,00 euro.

2.5.Qualsiasi importo dovuto ad ALL TRADE PROVIDER è considerato pagato quando è effettivamente accreditato per il pagamento sul conto corrente bancario di ALL TRADE PROVIDER ovvero incassato dalla stessa per contanti ovvero, in caso di cessione del credito, quando al cessionario dello stesso sia stata effettivamente pagato l’importo in modo definitivo e senza ricorso di terzi legato alla modalità di pagamento. Il Cliente è responsabile della modalità del pagamento del prezzo dei Prodotti e sostiene tutte le spese legate alle modalità di pagamento.

2.6.Qualsiasi mancato pagamento alla scadenza comporta l’immediata esigibilità di qualsiasi altro importo dovuto ad ALL TRADE PROVIDER dal Cliente e conferisce ad ALL TRADE PROVIDER il diritto di sospendere l’esecuzione di tutti gli ordini di acquisto già ricevuti dal Cliente e di non eseguire ulteriori ordini di fornitura che il Cliente dovesse inviare ad ALL TRADE PROVIDER, senza che ciò comporti alcun diritto del Cliente ad ottenere alcun indennizzo, riduzione del prezzo, risarcimento o ribasso di sorta.

  1.        Consegna dei Prodotti

3.1.Fatto salvo diverso accordo scritto tra ALL TRADE PROVIDER ed il Cliente, ALL TRADE PROVIDER consegna i prodotti al Cliente con modalità DDU “reso sdoganato” (delivery duty unpaid) – incoterms 2000, luogo di consegna indicata dal Cliente nell’ordine di fornitura inviato ad ALL TRADE PROVIDER. Tutte le spese di trasporto e consegna dei Prodotti sono a carico del Cliente nella misura del 2 % dell’importo imponibile indicato in fattura di vendita. Le consegne dei Prodotti vengono normalmente effettuate tramite corriere designato da ALL TRADE PROVIDER. In caso di spedizione in contrassegno a mezzo corriere la consegna dei Prodotti è subordinata al pagamento da parte del Cliente, del relativo prezzo in contanti. ALL TRADE PROVIDER ha il diritto di effettuare la consegna dei prodotti tramite mezzo diverso dal corriere, salvo ove diversamente pattuito in modo espresso tra ALL TRADE PROVIDER ed il Cliente.

3.2.I termini di consegna indicati da ALL TRADE PROVIDER si riferiscono ai Prodotti presenti presso i propri magazzini e, pur essendo attentamente valutati, devono intendersi indicativi e, pertanto, non vincolanti per ALL TRADE PROVIDER, la quale può successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie esigenze. Eventuali ritardi nelle consegne di Prodotti inferiori a 30 giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, ne tantomeno di pretendere risarcimenti, riduzioni di prezzo od indennizzi di sorta.

3.3. ALL TRADE PROVIDER ha il diritto di effettuare la consegna dei Prodotti (anche relativa ad uno stesso ordine) in più consegne successive fermo restando, in tal caso, un addebito al Cliente a titolo di spese di trasporto per ogni consegna effettuata.   

 

ALL TRADE PROVIDER di Andrea Calì